Settimo Turno SMM 2023/2024

SERIE A

  SK Steinegg/Raika vs Arci 1 3 – 3
“Nebbia”
La prima squadra viene accolta nel paesino del Collepietra da una fitta nebbia. È umido e cade una leggera pioggia. Il paesino conterà sì e no mille anime. Nessuna di queste è in giro. La piazza principale è vuota. Sembra l’inizio di un film dell’ orrore ed invece è solo il settimo turno del campionato provinciale. I sei arcisti entrano nel “Gasthaus Lantschner”, forse parenti degli scacchisti Lantschner? Chi lo sa. Anche il piccolo albergo è deserto. Caffè, cioccolata calda, un tè caldo e si inizia il turno. Dopo qualche ora di gioco lArci 1 si trova 3 a 0 in svantaggio. Massimo, Alberto e Gianni sono fuori dai giochi. Mancano Davide, Amir ed Alexander. Serve tranquillità, nervi saldi e sangue freddo. È quello che dice capitan Olivetti portano gli indici sulla fronte. È la svolta. Non si può andare a casa a 0 punti. Oggi la sconfitta non è un opzione. Vince Amir. 3 a 1. Dopo un altra mezz’ora vince Davide. 3 a 2. Manca l’ultima partita. Alexander contro Carmen. Posizione dominata dall’ inizio dall’ Arcista, ma Carmen non molla e lo tiene sulla scacchiera un altra ora. Infine si arrende dopo 5 ore. Estenuante.
Finisce 3 a 3. Un punto prezioso, che lascia un leggero amaro in bocca.

SERIE B

  SC Taufers   vs Arci Scacchi II 3 – 2

La lunga trasferta a Campo Tures ha visto una bella vittoria di Harald Niederstätter contro Philipp Holzer. Dopo le sconfitte di Klaus Pichler contro Erich Forer e Roberto Rizzardi contro Florian Weger il Taufers è passato in vantaggio. Luca D’Ambrosio ha vinto in maniera fortunata contro Gerold Haidacher e a quel punto tutti gli occhi erano per l’ultima partita. In un finale complicato, trovandosi in Zeitnot, Gaetano Rinaldo ha purtroppo commesso una svista e Andreas Niederkofler ha ottenuto il punto della vittoria per il Taufers.

  CSK Merania vs Arci Scacchi III 4,5 – 0,5

Il CSK Merania ha ottenuto una netta vittoria con un punteggio di 4½ – ½ contro l’ASD Arci Scacchi III ,risultato abbastanza scontato visto le forze in gioco.
FM Stefano Bonagura ha giocato contro Matthias Feichter ottenendo una vittoria
CM Damiano Lami ha affrontato Federico Gaudenzi vincendo
Mikhail Zuev ha sfidato Tiziano Agnoli, fresco vincitore dell’Open C del 19. Open di Bolzano ottenendo una vittoria con il punteggio di 1-0.
Hanspeter Kaserer ha giocato contro l’ U16 Alessandro Puce vincendo nonostante la buona partita di Alessandro.
Alex Wild ) ha affrontato Erick Feng e la partita è terminata con un pareggio, con il punteggio di ½ – ½.
Bravo Erick a portare a casa l’unico mezzo punto della giornata.

SERIE C EST

  Arci Scacchi IV vs Deutschnofen/Alpengourmet II 3.5 – 0,5

Grandissima vittoria di Arci IV che agguanta a 10 punti il primo posto proprio con il Deutschnofen.
Nonostante Arci Scacchi IV avesse punteggi Elo inferiore rispetto al loro avversario, sono riusciti a ottenere una vittoria convincente con un punteggio di 3½ – ½.
Ruben Puechler ha giocato contro Ulrich Welsch e la partita è terminata con un pareggio ,anche se con un finale leggermente in vantaggio per Ruben, ma ormai a risultato di squadra acquisito sarebbe significato allungare i tempi della partita.
Francesco Addante ha affrontato Othmar Gibitz con una partita aggressiva ha sconfitto il proprio avversario in meno di 20 mosse
Oleh Mycola Terletskyi ha sfidato Hubertus Pichler ottenendo una vittoria schiacciante con l’avversario più quotato di lui. Significativo la differenza di tempo sugli orologi alla fine della partita. 1h50 contro 10 minuti dell’avversario di Oleh.
Antonio Gasparro ha giocato contro Stefan Kofler in quarta ed ultima scacchiera ottiene una vittoria importante terminando la bellissima vittoria di squadra. Poche storie per il suo avversario, Antonio vince in sicurezza.

SERIE C OVEST

  ASD Arci Scacchi V vs  SSV Naturns III 3 – 1

Tra le calde mura di casa e con un po’ di scaramanzia schierandosi in modo da vedere il centro della sala, Arci V torna ad una convincente vittoria.
Naturno III porta solo 3 giocatori, ma questo, lo sappiamo, a volte crea il complesso di dover vincere facile.
Gli ospiti reputano come giocatore più pericoloso Francesco e gli attribuiscono il punto a tavolino.
Gli Arcisti sin da subito appaiono concentrati ed escono con tranquillità e anche con iniziativa dalle rispettive aperture.
Arnaldo pressa il suo avversario senza rischiare più di tanto e questi lo facilità giocando in modo difensivo. Ben presto il Castello di Naturno scacchiera 3 si sgretola e ci portiamo sul 2 a 0.
Anche Massoud ben presto prende l’iniziativa e favorito da imprecisioni dell’avversario convinto di pattare ha il sopravvento per il 3 a 0.
La partita in prima scacchiera è intensa e seppur non fondamentale per il risultato finale vede un complicato finale di torri e pedoni. Harald lotta contro l’esperto Hauptmann del Naturno Christanell ma cede all’esperienza di quest’ultimo. Scacchiera uno è sempre complicata perché normalmente si incontrano giocatori esperti e coriacei.
Arci V si porta in una comoda posizione di centroclassifica attendendo nel finale di campionato due tosti avversari.
Vuoi mai che li sorprenderemo?

Tutti i risultati nei dettagli li trovate su ChessResult qui

Ti potrebbe interessare

Altro dall'Autore

+ There are no comments

Add yours