Scacchi ad Asolo: Francesco Addante e Oleh Terlezky nel 8° Grand Prix del Triveneto

Francesco Addante e Oleh Terletskyi hanno partecipato all’8° Grand Prix del Triveneto – Tappa di ASOLO, un torneo di scacchi che si è svolto domenica 14 gennaio 2024 presso Villa Razzolini Loredan ad Asolo.

Il torneo era valido anche per la qualificazione al Campionato Italiano Under 18 del 2024 a Salsomaggiore.. Entrambi i nostri giocatori avevano già conquistato la qualificazione durante il precedente Grand Prix.

La competizione, che prevedeva 5 partite con un tempo di gioco di 25 minuti più un delay di 5 secondi a testa, ha visto i nostri ragazzi giocare come sempre con grande determinazione. Oleh Terlezky ha dimostrato una forma straordinaria vincendo le prime quattro partite, ma ha dovuto arrendersi nell’ultima sfida contro il vincitore del torneo, Lobina Riccardo, classificandosi comunque al quarto posto assoluto e al primo posto nella categoria “gabbiani” con 4 punti su 5. Francesco Addante, pur avendo pattato la seconda partita con Bissoli Giulio, ha chiuso al sesto posto con 3,5 punti, risultando secondo nella categoria “Sparvieri”.

Nel medesimo torneo, Saverio Addante ha partecipato come tirocinante arbitro, affiancato dall’Arbitro del torneo Mauro Tassan. Il tirocinio è parte integrante della preparazione di Saverio in vista dell’esame che si terrà nei primi di aprile.

Sul fronte arbitrale, l’esperienza di Saverio è stata positiva, con un supporto efficace all’arbitro principale. Non si sono verificate situazioni particolari, ad eccezione delle classiche mosse illegali, e tutti i giocatori, sia nel TORNEO A che nell’Open (torneo non omologato), hanno mantenuto un comportamento corretto e rispettoso tra di loro.

Una menzione speciale va all’organizzatore del torneo per la scelta di una bellissima location nella periferia di Asolo, tra i borghi più belli d’Italia, ricca di storia e posti bellissimi che prima o poi si consiglia di visitare magari in occasione del prossimo torneo di scacchi.

Ti potrebbe interessare

Altro dall'Autore

+ There are no comments

Add yours