Secondo Turno SMM 2023/2024

SERIE A

l’Arci pareggia contro il Brixen/Milland. La sfida si conclude con un 3-3, evidenziando una competizione accanita tra le squadre. Sul fronte delle prime due scacchiere, spiccano le eccellenti vittorie di Olivetti su Daniel Brenninger e di Perino su Michael Sader. Tuttavia, sulla terza scacchiera, Zammarchi, dopo aver raggiunto una posizione vantaggiosa con il nero grazie a un impegno e una precisione notevoli, commette un errore critico a causa di una momentanea perdita di concentrazione, venendo punito dall’avversario Thomas Kofler, che sfrutta l’occasione per tessere una micidiale rete di matto.

Nella quarta scacchiera, il maestro Gianni De Vita mette sotto pressione l’avversario Martin Paulmichl, il quale riesce però a resistere, garantendo la patta. Harald, in quinta scacchiera, subisce una sconfitta contro Lukas Wisthaler, il cui gioco preciso al 94%, con una sola imprecisione, lascia poco spazio a rimpianti. Infine, Klaus, nella sesta scacchiera, pareggia contro Sergio De Bettin. Nonostante abbia dominato la partita, anch’egli commette un errore nel momento cruciale, perdendo l’opportunità di chiudere il match con un matto in 3 mosse.
Commento finale: Il pareggio di ieri è stato un risultato che ci sta molto stretto. La prestazione complessiva riflette le potenzialità della squadra che sono evidenti, e sarà fondamentale sfruttarle al meglio nelle prossime sfide delle. Siamo fiduciosi che, ottimizzando le opportunità e mantenendo la concentrazione, la squadra raggiungerà risultati ancor più soddisfacenti nelle prossime partite. Avanti con determinazione e spirito di squadra!

SERIE B

La seconda giornata del campionato ha visto SC Gröden II e Arci Scacchi II affrontarsi in quel di Ortisei. Il risultato è rimasto in bilico fino alla fine della partita in prima scacchiera tra Gaetano Rinaldo e Lorenzo Casadio terminata con la vittoria di quest’ultimo che ha dato poi la vittoria finale al Gardena per 3 a 2.

Partendo dalla prima scacchiera ma l’ultima a terminare, Gaetano ha tenuto testa al quotato Casadio cedendo solo nel finale nel quale il pedone in meno ha fatto la differenza.
In seconda scacchiera invece bella vittoria del Capitano della squadra Luca D’Ambrosio che ha imposto il proprio gioco, anche se il giovane avversario Kasslatter Matthias gli ha tenuto testa fino alla fine ma ha dovuto poi cedere alla superiorità di Luca.

Bellissima partite in terza scacchiera tra Scola Matteo ed il nostro Roberto Rizzardi che ha dimostrato abilità e determinazione sconfiggendo Scola . Partito con un leggero svantaggio, nel finale ha recuperato tutto riportandosi in vantaggio e costringendo l’avversario alla resa.

La quarta partita tra Knottner Klaus contro il nostro Egger Jakob purtroppo ha contributo alla sconfitta finale. Un errore di Jacob ha fatto si che la partita andasse in direzione del suo avversario che senza troppi indugi ha vinto poi la partita.

Analoga sorte per l’esordiente Francesco Addante che contro Perathoner Manuel si è dovuto arrendere dopo 3h30 anche lui per una mossa che ha pregiudicato la posizione costringendolo a giocare con meno materiale per poi arrendersi quando ormai la supremazia avversaria si era fatta evidente.

Complessivamente, la vittoria di SC Gröden II è stata ottenuta grazie a una combinazione di prestazioni solide da parte dei loro giocatori. ASD Arci Scacchi II ha comunque dimostrato abilità e determinazione nelle partite giocate, promette bene per il futuro.

Purtroppo stessa sorte per Arci III che si è dovuta arrendere al Naturno per 3 a 2. Il capitano Alexander Benvenuto ha preparato bene la sua partita, giocata con precisione. Equilibrata fino nel finale, poi un finale da manuale. Per usare una metafora, ha prima paralizzato e poi lo distrutto.
Christopher Pastrana Medina ha giocato molto bene. Spinto, dominato e distrutto l’avversario.
Amir Ghesir ha combattuto, ha provato a resistere, ma ha fatto qualche errore di troppo ed è crollato perdendo la partita.
Matthias Feichter partita equilibrata, ma piano piano si è fatto schiacciare e non è più riuscito a tenere la posizione purtroppo perdendo anche lui la partita,
Ruben Puechler invece stava meglio nel mediogioco. È entrato in un finale di torri molto difficile. Purtroppo non è riuscito a tenere la posizione, ma ha lottato come un leone perdendo la partita,

SERIE C EST

Arci 4 si reca a Collepietra per la seconda giornata del Camp.to prov.le a squadre Serie C senza nascondere le proprie ambizioni di vittoria.
Sulle prime scacchiere il pronostico appare difficile mentre più semplice in terza e quarta.
Steinegg non schiera i titolari ma una squadra di giovani con un solo giocatore più esperto anche se non irresistibile.
Ben presto pur con una sostanziale parità la bilancia comincia a pendere a nostro favore.
Anna in prima pare non avere problemi col bianco, Oleh appare sin da subito aggressivo, Erick in visibile vantaggio e Kilian con calma si sviluppa.
Dopo circa 1 ora di gioco Erick conquista il primo punto con sicurezza e subito dopo anche Oleh passa facile.
Sullo 0 2 le cose diventano facili e azzardiamo quasi a pensare a 2 pareggi per chiudere 1 a 3.
Ben presto però la partita di Anna una una svolta e dopo alcune proposte di scambio pezzi rifiutate appare una situazione favorevole che Anna non si lascia sfuggire minacciando matto in poche mosse.
Lo zero tre è gran cosa e permette a Kilian di giocare tatticamente per arrivare ad un finale vincente con in campo qualità di pezzi diversi e pedoni passati.
0 4 in trasferta premia la nostra giovane squadra che ha visto schierare tra le sue fila in prima giornata anche Francesco. Dunque grosse potenzialità presenti e future .
Degna di nota l’accoglienza ad Oleh a Collepietra dove è conosciuto come
“Umbeatable – Imbattibile”
Che siano gli Spinaci come Braccio di Ferro o l’immancabile lattina di Coca Cola?

SERIE C OVEST

Il match tra G Kaltern/Tramin III e ASD Arci Scacchi V è stato caratterizzato da diverse partite interessanti e combattute.

Steinegger, Egon (1520) vs. Gasparro, Antonio (1480) – ½ : ½ La partita tra Steinegger ed Gasparro è stata molto equilibrata e combattuta fino alla fine, concludendosi con un pareggio. Entrambi i giocatori hanno dimostrato una buona resistenza e abilità tattica, portando la partita a un risultato di parità.

Zipperle, Julia (1142) vs. Stuffer, Harald (1262) – 0 : 1 Zipperle e Stuffer hanno giocato una partita intensa, culminata con la vittoria di Stuffer. Harald Stuffer ha dimostrato grande determinazione, realizzando un attacco impressionante che includeva anche il sacrificio di un pezzo. La sua decisione di rifiutare una proposta di patta ha portato a una vittoria brillante.

Riedmann, Peter (0) vs. Gaudenzi, Federico (1467) – 0 : 1 La partita tra Riedmann e Gaudenzi è terminata in modo rapido con la vittoria di Federico Gaudenzi. Nonostante la breve durata, Gaudenzi ha dimostrato la sua abilità nel vincere rapidamente la partita, sfruttando efficacemente le debolezze dell’avversario.

Niederstätter, Lukas (0) vs. Zendehdel, J.K. M.Reza (1343) – 0 : 1 La partita tra Niederstätter e Zendehdel è stata caratterizzata da un netto successo di J.K. M.Reza Zendehdel. La partita ha visto una serie di mosse tattiche che hanno portato alla vittoria di Zendehdel nel finale.

Tutti i risultati nei dettagli li trovate su ChessResult qui

Ti potrebbe interessare

Altro dall'Autore

+ There are no comments

Add yours