COMUNICATO STAMPA

Simultanea di scacchi a Merano

Nella splendida cornice di piazza della Rena di Merano si è svolta il 21 luglio la simultanea di scacchi con Joško Mukić, campione dell’Alto Adige nel 2008. La manifestazione, inserita nel programma del martedì lungo di Merano a tema “Black & White”, è stata organizzata dall’ARCI Scacchi di Bolzano e sostenuta dall’Azienda di Soggiorno di Merano.

Il Maestro ha affrontato contemporaneamente 24 avversari, a partire dalle ore 20.15, e ha terminato le partite dopo circa due ore e mezza, concedendo sei pareggi (con Fabio Tessarollo, Sergio De Nadai, Davide Olivetti, Igor Mumelter, Daniel Gabrielli e Franz Wieser) e subendo solo quattro sconfitte (contro Giorgio Cavosi, Marco Olivetti, Josef Wieser e Bedri Azemi).

A seguire si è svolta la simultanea di Nicholas Paltrinieri, vicecampione italiano U14 del 2009, che ha affrontato una selezione di undici avversari, concedendo solo due pareggi (contro Franz Wieser e Daniel Gabrielli) e concludendo la riuscita serata scacchistica verso l’una di notte.

Le scacchiere sono state osservate da un pubblico folto, interessato e competente, come si è capito dai commenti e dai discorsi nei capannelli formatisi alle spalle dei giocatori. Nel corso della serata sono state distribuite cartoline con problemi di scacchi, materiale informativo sui circoli scacchistici locali e sulla Lega Scacchi Alto Adige (www.schachbund.it).